Precario Stabile

Il sito contro ogni forma di precariato involontario

Cosa succederà nel 2010 nella scuola italiana per i precari?

leave a comment »

In un proprio comunicato del 9 ottobre, lo Snals-Confsal considera il disegno di legge sulla Finanziaria per il 2007 “insufficiente per lo sviluppo civile, culturale ed economico del Paese e del tutto inadeguato al raggiungimento degli obiettivi previsti dalla strategia di Lisbona. Ancora una volta, i settori della conoscenza non sono stati considerati oggetto di investimenti ma di economie. Nella scuola i tagli ammonteranno a circa 1.400 milioni annui, cui si aggiungeranno ulteriori risparmi per finanziare il piano delle immissioni in ruolo”.
Per il sindacato “le ventilate assunzioni per 150.000 unità di personale docente non solo non sono certe nell’entità e nel tempo, ma – tenendo conto del turn over – copriranno a mala pena il 50% dei posti vacanti”.
“E’ inammissibile – prosegue il comunicato – che ai docenti che non entreranno in ruolo entro il 2009 vengano negati i diritti acquisiti (dal 2010 le graduatorie cesseranno di avere efficacia per l’accesso al ruolo). Così com’è inaccettabile, per il personale Ata, la previsione di assunzioni per sole 20.000 unità su 90.000 posti disponibili”

Leggi il resto su Tecnica della Scuola .

Voi che ne pensate?

] marcomkc [

Annunci

Written by Marco "DigiReale" Costanzo

ottobre 16, 2006 a 5:08 pm

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: